Back to top

10 STRATEGIE PER UNA CONSEGNA A DOMICILIO EFFICACE E CREATIVA – PIZZERIE

Spread the love

Tutto chiuso alle 18?

Veniamo a noi!

Noi di BOOST COMUNICAZIONE vogliamo essere vicini a VOI proprietari di ristoranti, pizzerie e bar che si ritrovano a dover vivere un nuovo e difficile lockdown mettendo a vostra disposizione 10 strategie che potete mettere subito in atto con semplicità.

Abbiamo pensato di offrirvi 10 semplici strategie per ristoranti, pizzerie, bar da attivare subito fino alla fine del DPCM del 24 novembre.

Potrete facilmente attivarle in questo periodo difficile e perché no magari continuare a metterle in pratica anche in futuro.

Cominciamo con i 10 consigli per le pizzerie e seguici per scoprire i prossimi consigli per ristoranti e bar.

 

Grazie a questi 10 consigli per il FOOD DELIVERY potrai:

  • Aumentare le vendite a domicilio
  • Trovare idee creative per offrire un’ esperienza memorabile
  • Fidelizzare i clienti
  • Aumentare il traffico sui tuoi social media

1. Sfrutta il cartone della pizza per comunicare.

Comunicare cosa e come? Applica un adesivo personalizzato sul cartone e approfitta per lasciare ai clienti che riceveranno la pizza a domicilio un messaggio:

  • Invitali a condividere la pizza e il momento in cui gustano la tua pizza a casa taggando la pagina della tua pizzeria. Questo incentiverà il traffico sui tuoi canali  social;
  • Invitali a lasciare una recensione sulla tua pizzeria;
  • Il cliente che ha acquistato la tua pizza è già un tuo cliente, quindi fidelizzalo! Comunica una delle tue promo o qualche speciale scontistica a lui riservata.

 

Il cartone della pizza è il mezzo che hai per entrare nella casa dei tuoi clienti.

Sfrutta questa possibilità per chiedere loro di fare qualcosa per te.

2. Fai amare la tua pizza dai bambini di casa.

Quando il cliente chiama per ordinare le pizze chiedigli “Ci sono bambini tra le persone che mangeranno la pizza?” Dovrai fare qualcosa di speciale per i bambini per far sì che loro chiedano ai genitori di comprare la pizza solo ed esclusivamente da te! Si sa che in casa comandano loro! Stupiscili e sai di per certo che ti sceglieranno ancora!

3. Halloween è in arrivo, approfittane subito!

Crea dei post sulla pagina facebook e instagram e invita i tuo follower a festeggiare Halloween con le tue pizze a tema. Pizze creative nell’aspetto e nei sapori.. Largo ai fiori di zucca!

4. AperiPIZZA per 6

Rimodula le tue proposte di menù – inserisci la proposta aperiPizza.
Amplia la tua offerta proponendo un menù speciale che includa varie tipologie di pezzi di pizza e inserisci altri alimenti sfiziosi che rendano unico il tuo aperitivo:
Crocchette, salatini, affettati, bruschette e tanto altro che renda memorabile e unico il tuo aperipizza.
Offrendo l’aperipizza riuscirai ad ampliare l’offerta e dilazionare le consegne. Non saranno tutte concentrate alle 20:00/21:00 ma potrai anticiparle.

Ps: non dimenticare le bibite! Ovviamente dovranno essere incluse nel pacchetto

 5. MIGLIORA LA TUA PAGINA FACEBOOK E IL TUO SITO

Approfitta di questo periodo per sistemare la tua pagina facebook e migliorare il tuo sito internet. Ormai i canali social e il sito sono sempre più INDISPENSABILI per farsi spazio tra la concorrenza che sembra sempre un passo avanti!

 

Mettiti subito al passo con gli altri:

  • FOTOGRAFIA Fotografa le tue pizze e i tuoi piatti, fotografa lo staff a lavoro, fotografa tutto ciò che ti rende unico e speciale rispetto alla concorrenza e mantieni sempre aggiornati i tuoi canali;
  • VIDEO E DIRETTE parla ai tuoi clienti racconta le promo che hai pensato per loro, mostra i tuoi prodotti genuini e lo staff a lavoro;
    Consenti agli utenti di poter facilmente prenotare i tuoi servizi tramite la pagina facebook e gli altri canali
  • SITO INTERNET aggiorna subito il tuo sito consentendo agli utenti di poter prenotare le tue pizze e perché no..comporre la loro pizza direttamente dal sito?!

6. PIZZA SOSPESA

Ti ricordi l’iniziativa del caffè sospeso? Funzionava così: un cliente paga un caffè al bar e il barista offre quel caffè già pagato a una persona in difficoltà economiche.
In questo momento di grandissime difficoltà per tanti, potresti lanciarne una dedicata alla pizza invitando i tuoi clienti ad aggiungere una pizza sospesa al loro ordine a domicilio.
Una volta raggiunto un certo numero di pizze sospese potresti accordarti per consegnarle a un ente benefico come la Caritas. Dovrai ovviamente pubblicizzare tramite foto o video la consegna delle pizze sospese sui social così da rendere partecipi tutti i tuoi clienti della loro buona azione e incentivare l’acquisto di altre pizze.

7. PIZZA A PRANZO PER I LAVORATORI E GLI STUDENTI A CASA

Si dice che il peggior giorno della settimana per lavoratori e studenti sia il martedì!
Che ne dici allora di provare ad allietare questo martedì con una buona pizza a domicilio all’ora di pranzo?
Per i lavoratori in ufficio sarebbe una festa e per le mamme dei liceali… il pensiero di preparare un pranzo in meno! 
Potresti creare dei post mirati alla sponsorizzazione della PIZZA A PRANZO IL MARTEDi’ ed offrire un prodotto da far assaggiare in omaggio, una tua specialità per invogliarli ulteriormente all’acquisto!

8.COMINCIA A PENSARE A NATALE

Quest’anno siamo tutti più sensibili al Natale..ci sentiamo tutti più uniti e più vicini ai commercianti.
Sicuramente saranno apprezzati i regali che regalano esperienze culinarie e nello stesso tempo aiutano i nostri conterranei.
Potresti quindi creare dei voucher pizza acquistabili da subito e spendibili nella tua pizzeria da gennaio 2021. In questo modo riuscirai a riempire nuovamente la tua pizzeria incassando in anticipo!

9. UPSELLING E CROSSELLING

L’obiettivo è sempre quello di invitare i clienti ad acquistare un prodotto di qualità superiore o affiancare altri prodotti extra.
Chiariamo con qualche esempio:

  • Alla richiesta di una pizza margherita standard potrete ribattere così « gradisce mozzarella di bufala anziché la classica mozzarella?»
  • Alla richiesta di pizza con funghi « posso proporle la pizza ai porcini? Sono freschissimi!»

Oppure ancora:
«Abbiamo delle birre artigianali buonissime, con la pizza che ha ordinato si sposa bene la doppio malto…posso proporle la birra….?»
«gradisce anche delle crocchette e delle patatine fritte con la pizza?»
«abbiamo degli ottimi dolci stasera, posso proporle ….»

Ti consigliamo di attuare queste strategie quando l’ordine verrà preso telefonicamente ma anche di adattare i tuoi sistemi di prenotazione digital a questo sistema di upselling!

10. CREA UN DATABASE DEI TUOI CLIENTI

Ultimo consiglio ma uno dei più importanti!
Creare un database dei contatti dei tuoi clienti, perché si rivelerà per te una miniera d’oro! Avere nome cognome, numero di cellulare, mail ti consente facilmente di inviare loro (previo consenso) tutte le promo speciali, il tuo menù e tanto altro via whatsapp e mail!

Ti è piaciuto questo articolo? Seguici sulla nostra pagina facebook e scrivici se hai bisogno del nostro aiuto per realizzare queste idee!

Siamo un’agenzia di comunicazione non convenzionale e ci occupiamo di grafica, creazione siti internet, e-commerce, creazione eventi e attività promozionali.


    Spread the love